Nobiles – Falanghina – Daunia IGP

6.90

Antico vitigno coltivato nel Napoletano da lungo tempo. Il nome della varietà sembra derivi dall’esigenza della vite, avente portamento espanso, di essere sostenuta da pali di sostegno detti “falanga”, da cui Falanghina, ossia “vite sorretta da pali”. La Falanghina ha un colore giallo paglierino. Profumo: inteso, floreale. Gusto: fresco, sapido e persistente. La Falanghina sprigiona all’olfatto un bouquet caratterizzato da profumi intensi e persistenti, con delicate note floreali, sentori di agrumi e frutta esotica

VARIETA’ DI UVE
Falanghina 100%

 

AREA DI PRODUZIONE
Agro Dauno – Nord della Puglia

 

ALCOL TEMPERATURA DI SERVIZIO
13% Vol. – Servire a 8°-10°C

 

VINIFICAZIONE
L’estrazione dei mosti dei vini bianchi avviene in presse soffici e la chiarificazione tramite processi di decantazione a freddo, precedono sempre la fermentazione alcolica che avviene in silos di acciaio. La temperatura controllata favorisce la produzione di sentori floreali ed esotici. Il vino predilige l’affinamento in acciaio, poiché in tal modo non si altera il suo profilo olfattivo. Il processo si completa con affinamento per 3 mesi in bottiglia.

NOTE DEGUSTATIVE
Colore: giallo paglierino. Profumo: inteso, floreale; Gusto: fresco, sapido e persistente. La Falanghina sprigiona all’olfatto un bouquet caratterizzato da profumi intensi e persistenti, con delicate note floreali, sentori di agrumi e frutta esotica

ABBINAMENTO
Accompagna in modo sontuoso gli antipasti, i primi a base di pesce, i frutti di mare, i secondi di carne, i formaggi freschi. Il pesce, che sia al forno o alla griglia, con la Falanghina vive in perfetta simbiosi.

Ti potrebbe interessare…

TORNA SU